Nel comitato di quartiere San Berardo Teramo si è tenuto il dibattito pubblico sul teatro romano

Dibattito pubblico sul teatro romano quartiere San Berardo Teramo, In collaborazione delle seguenti Associazioni e organizzazioni cittadine: Associazione Teramo Nostra; Associazione Coordinamento dei Comitati di Quartiere di Teramo; Comitato di Quartiere della Cona; Comitato di Quartiere San Berardo; Comitato di Quartiere di Villa Mosca; Comitato promotore del Consiglio di Quartiere di San Nicolò a Tordino; Comitato promotore del Consiglio di Quartiere di Colleatterrato Villa Pavone; Associazione culturale Scapriano; Associazione liberi cittadini 5 stelle; Associazione Val Tordino Onlus; Associazione Teramo Città solidale & cittadinanza attiva, Video a cura di Indipendent. TV Editore Franco De Angelis in collaborazione con RETE TV ITALIA Editore Carmine Donato Pelusi Riprese video: Daniele Liberato e Carmine Pelusi montaggio e regia Carmine Donato Pelusi www.indipendent.tv www.retetvitalia.it

Please follow and like us:
0

45^ Interamnia World Cup 2017 Conferenza Stampa 2017 presso l’ Università di Teramo

Prende il via ufficiale l’edizione 2017 della Coppa Interamnia. Non una presentazione di quel che il torneo internazionale di pallamano riserverà quest’anno, ma un’anteprima di quel che accadrà il prossimo luglio a Teramo, con una serie di iniziative e novità che sono state illustrate nel corso dell’incontro “Premiere – Aspettando la 45a Interamnia World Cup”, che si è svolto giovedì 8 giugno presso l’Aula Tesi della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Teramo.
Un’edizione del torneo, quella di quest’anno, che soffre delle criticità di sempre accresciute dal particolare momento di difficoltà che vive la città di Teramo, ma che si avvia al suo svolgimento con un respiro diverso, grazie al contributo governativo che, ad opera dell’on. Paolo Tancredi giunge a Teramo per l’Interamnia e altre istituzioni cittadine, come ha ricordato il consigliere regionale Giorgio D’Ignazio, presente all’incontro in rappresentanza del deputato teramano trattenuto a Roma dal dibattito parlamentare.
Con lui il padrone di casa, il Magnifico Rettore Luciano D’Amico, il Sindaco di Teramo Maurizio Brucchi e il presidente del CONI provinciale Italo Canaletti hanno confermato il loro sostegno alla kermesse teramana per eccellenza e al suo presidente Pier Luigi Montauti, ricordando come in questo particolare momento eventi come la Coppa possano dare nuovo slancio alla ripresa della città.
Il Rettore di UniTe, in particolare, nell’illustrare i processi di sviluppo dell’Ateneo, per una sua più forte presenza nella vita cittadina, ha rappresentato la crescente collaborazione con l’Interamnia World Cup nel suo processo di internazionalizzazione. Collaborazione che prende forma, quest’anno con il “Primo Grand Prix Interamnia Unite”, un torneo a squadre universitarie che vedrà il confronto fra sei maschili e due femminili, composte da atleti provenienti dalla National Taiwan University, dalle iraniane Isfhan University e Sabzevar University, una selezione di atleti provenienti dalle università di Dakar in Senegal, dalla Mongolian State University e, a rappresentare il nostro ateneo, la UniTe New H.C. Teramo.
Ha poi trovato spazio un’ altra proposta inedita: l’invito esteso a quanti vogliano partecipare ad un Premio internazionale di videomaking denominato World Wide Open, dedicato ad un dirigente recentemente scomparso, Antonio Forlini, grande animatore della Coppa e appassionato alla sua internazionalità. Il concorso è rivolto a dilettanti e professionisti del video, che potranno partecipare con una loro clip, sui temi e gli aspetti fondanti del legame tra sport e cultura che l’Interamnia rappresenta.
Ma l’omaggio a dirigenti e atleti e, insomma, ai protagonisti che non ci sono più ma che hanno fatto grande la pallamano a Teramo si estende anche ad altri personaggi, ai quali saranno intitolati i campi di gioco della 45a edizione. È sicuramente stato un momento commovente vedere scorrere sullo schermo personaggi come Silvio Carovigna, Gabriele Vallarola, Massimiliano Cialoni, Claudio Vischia, Antonio Marini, Fernando Zenobi, Rodolfo Cipolloni, Augusto Michelini e la figlia Claudia, Ennio Fraticelli e infine Giorgio Binchi e, appunto, Antonio Forlini. A ricordarli sono stati chiamati sportivi, giornalisti, esponenti e amici che li hanno raccontati con aneddoti e notazioni tecniche.
Rassicurante anche l’intervento del Sindaco di Teramo che, nel confermare il sostegno di sempre all’Interamnia World Cup, ha garantito la possibilità di utilizzo delle scuole per ospitare gli atleti, “se ci sarò ancora” ha scherzosamente aggiunto per sdrammatizzare il difficoltoso percorso cittadino.
L’appuntamento con la prossima Interamnia World Cup si arricchisce, inoltre, della presenza del Presidente Nazionale del CONI Giovanni Malagò che, ha annunciato Italo Canaletti, sarà in visita al torneo e ai campi di gioco per salutare gli atleti, il prossimo 6 luglio.

Video Integrale a cura di RETE TV ITALIA
Riprese e Montaggio: Carmine Pelusi
servizio di Franco Baiocchi
www.retetvitalia.it

Please follow and like us:
0

Dibattito tra candidati sindaci, a Spoltore presso la Società Operaia di Mutuo Soccorso

Presso La Società Operaia di Mutuo Soccorso di Spoltore ha avuto luogo il super dibattito, organizzato un incontro pubblico, “dibattito tra candidati sindaci”, il 3 Giugno alle ore 17:30, nella propria sede in Piazza G. D’Albenzio n. 1, a Spoltore capoluogo.

I tre aspiranti alla carica di primo cittadino di Spoltore, Filomena Passarelli (Movimento Cinque Stelle), Luciano Di Lorito (Centrosinistra) e Marina Febo (Liste Civiche), hanno risposto alle domande del moderatore, il giornalista dell’Ansa Luca Prosperi.
L’incontro, durato  circa un’ora e 15 minuti, ha  rispettato le regole della par condicio. Il presidente neo-eletto dell’associazione più antica del territorio spoltorese, l’avvocato Luigi Spina, ha invitato tutti i cittadini a partecipare al dibattito a pochi giorni dall’importantissimo appuntamento elettorale di domenica 11 giugno 2017 circa 11mila spoltoresi aventi diritto saranno chiamati alle urne per scegliere forse “l’ultimo sindaco” di Spoltore, visto che entro il 2019 ci dovrebbe essere la fusione nel progetto della Grande Pescara, ed i propri rappresentanti in consiglio comunale.

Please follow and like us:
0

Vittorio De Scalzi. 50 anni di carriera, al Pigro Teramo, 19 edizione in onore a Ivan Graziani

Vittorio De Scalzi, storica voce dei New Trolls, a Pigro l'Evento Special

a Teramo dedica un' intrerpretazione straordinaria a Ivan Graziani.

Con una canzone, L’attesa, che porta la firma di Zibba, e con un concerto – evento ricco di ospiti, che avrà luogo il 15 maggio al Teatro San Carlo di Napoli..
Dopo 50 anni, incidere un brano che si chiama L’attesa è piuttosto bizzarro…
È stato un caso che si chiamasse così, ma è perfetto, perché abbiamo aspettato tanto e siamo arrivati a 50 anni di carriera. È una canzone che parla di mancanze, fatta di parole che vengono dal cuore.

La canzone porta la firma di Zibba, suo quasi conterraneo. Qual è la “marcia in più” della “scuola genovese”?
Quella genovese è stata la prima “scuola” cantautorale d’Italia, forse per la sua vicinanza alla Francia. A Genova inoltre c’è il porto, e lì arrivava la musica da oltreoceano. Una volta i dischi potevano arrivare anche con due anni di ritardo, e spesso li portavano i ragazzi sulle navi, di ritorno da New York. Era un’atmosfera meraviglisoa per chi voleva creare cose nuove!

Video Riprese Montaggio a cura del Regista Editore
di RETE TV ITALIA
Carmine Donato Pelusi.

Si ringrazia Vittorio De Scalzi,, Gigi Bischi, Tommy Graziani, Anna Graziani, Filippo Graziani, Uff. Stampa Daniele Mignardi Promopressagency

Please follow and like us:
0

Mario Lavezzi ospite al Pigro Evento Special Teramo 2017

Mario Lavezzi, in Piazza Martiri della Libertà, con la speciale edizione del "Pigro" (giunto al diciannovesimo anno): un “live” unico presentato da Paolo Notari

Mario Lavezzi, ha scritto tra le pagine più belle della musica italiana e oggi mette al servizio dei più giovani la sua lunga esperienza in un progetto che gli sta particolarmente a cuore: il concorso per studenti “Campus Band”. Mario Lavezzi, rinomato compositore, cantautore e produttore, a Teramo riceve la targa degli ospiti al Pigro di Ivan Graziani dal giornalista conduttore Radio Rai 2 Duccio Pasqua, racconta e dedica ad Ivan Graziani un brano memorabile"Pigro" accompagnandosi con la sua chitarra esegue diversi brani dal lui composti.
Progetti futuri?
In questo momento mi sto dedicando al rilancio di Alexia, il cui singolo “Beata gioventù” uscirà il 19 maggio, il giorno del suo cinquantesimo compleanno. Alexia è una cantante che ho particolarmente a cuore, perché dotata di una bravura fuori dal comune e che nel corso degli anni ha saputo conquistare il pubblico sia con brani complessi che con canzoni orecchiabili. La sua “Happy”, per esempio, si canticchia ancora oggi. E poi sarà la volta di un mio progetto discografico, in cui metterò tutta la mia carriera.

Video Riprese Montaggio a cura del Regista Editore
di RETE TV ITALIA
Carmine Donato Pelusi.

Si ringrazia Mario Lavezzi, Gigi Bischi, Tommy Graziani, Anna Graziani, Filippo Graziani, Uff. Stampa Daniele Mignardi Promopressagency, Bungaro e tutta la sua Band.

 

Please follow and like us:
0

Bungaro presenta Maredentro Live al Pigro Special Evento 19 Edizione Teramo 2017

Bungaro in Piazza Martiri della Libertà, presenta il suo ultimo lavoro discografico Maredentro Live alla speciale edizione del "Pigro" 2017 (giunto al diciannovesimo anno): un “live” unico presentato da Paolo Notari,

Sono passati 5 anni dal suo ultimo disco, Bungaro torna sulle scene, in qeesto video live a Teramo al  Pigro dedicato ad Ivan Graziani , evento storico giunto al 19°anno.Tantissimi artisti, cantautori, autori, discografici, musicisti hanno omaggiato al grande Ivan, in questi anni, Questa volta è toccato a Tony Bungaro, tra poesie e carezze alla chitarra ha ricordato Ivan alla Siae, il ricordo di un plettro e la dedica di un brano dolcissimo, Bungaro  con il suo primo album dal vivo, appena uscito il 19 maggio, conquista Teramo. Il suo novo Album è intitolato "Maredentro Live". Registrato lo scorso inverno, durante un concerto all’Auditorium Parco della Musica di Roma, il cantautore ha voluto suggellare un momento magico, come fa da anni per gli amanti della musica di stile, d'autore e da film.

Bungaro, oltre a essere un cantautore, è anche l’autore di un grandissimo numero di brani portati al successo dai più importanti artisti italiani (Mannoia, Vanoni, Ayane, Ferreri, Mengoni, Morandi, Ruggiero, tra gli altri). Vanta numerose collaborazioni con artisti della scena internazionale, tra cui quella con Ivan Lins (il cui progetto “InventaRio” è stato nominato ai Latin Grammy Awards 2014), ma anche Youssou N’dour, Daniela Mercury, Ana Carolina, Paula Morelembaum, Miùcha Buarque de Holanda, Ian Anderson, Omar Sosa, Lara Fabian.

Nella sua carriera, iniziata a Sanremo nel 1988 con il brano "Sarà forte", ha ricevuto numerosi riconoscimenti, 4 Premi della Critica al Festival di Sanremo, 3 Premi Musicultura, 2 Premi Lunezia. Ha anche firmato diverse colonne sonore di film di successo (tra le più recenti, “Perfetti sconosciuti”), oltre alla canzone “In Viaggio”, interpretata da Fiorella Mannoia per il film documentario "I bambini sanno" di Walter Veltroni.

 
L'EDIZIONE SPECIALE DEL “PIGRO” 2017
Con MOSTRA ED ALTRE INIZIATIVE PER RICORDARE L’ARTISTA ivan Graziani uno dei più grandi cantautori della musica italiana, certamente la più importante ed influente chitarra rock della nostra musica d’autore.
 

L’Ivan Graziani Day stata un’operazione cofinanziata dal PAR FSC Abruzzo 2007-2013" "Linea di azione I,3,1, e - Iniziative ed eventi culturali connessi all'offerta turistica di destinazione e/o prodotto"; è sostenuto, tra gli altri, dalla senatrice Stefania Pezzopane; dal Presidente della Regione Abruzzo, Luciano D'Alfonso, dal Sindaco di Teramo, Maurizio Brucchi; dal Sindaco Stefano Zanchini e dall’Assessore Elena Vannoni di Novafeltria, città adottiva di Ivan.

Video Riprese Montaggio a cura del Regista Editore
di RETE TV ITALIA
Carmine Donato Pelusi.

Si ringrazia Bungaro, Gigi Bischi, Tommy Graziani, Anna Graziani, Filippo Graziani, Uff. Stampa Daniele Mignardi Promopressagency, Bungaro e tutta la sua Band.

Please follow and like us:
0

Pigro Band Live Teramo edizione speciale”Pigro” 27 maggio 2017

Pigro Band a Teramo in occasione dell' edizione speciale"Pigro" 27 maggio 2017 Teramo Piazza Martiri della Libertà (giunto al diciannovesimo anno).

Pigro Band (omaggio ufficiale ad Ivan, composta dai musicisti che hanno suonato e collaborato con l'artista scomparso)
Presentati dal conduttore Rai Paolo Notari che annuncia ufficialmemte
Tommy Graziani guiderà la Pigro Band in Tour per l'estate 2017 in tutta Italia con la novità assoluta, si aggiunge una voce femminile alla Band, Lighea.

Video Riprese Montaggio a cura del Regista Editore
di RETE TV ITALIA
Carmine Donato Pelusi.

Si ringrazia Gigi Bischi, Tommy Graziani, Anna Graziani, Filippo Graziani, Guido Campana e Lighea.

Please follow and like us:
0

Intervista al Dr Maddalena Convegno Università di Teramo “La crisi economica attuale”

Convegno università di Teramo, del  7 aprile 2017 – Convegno “La crisi economica attuale – conoscerne le cause per una reale rinascita” Intervista del Dott. Paolo Maddalena

 

Please follow and like us:
0

Intervista al Dr comm. Pier Luigi Antenucci al convegno “La crisi economica attuale

Convegno università di Teramo, del  7 aprile 2017 – Convegno “La crisi economica attuale – conoscerne le cause per una reale rinascita” Intervista del Dott. Comm. Pier Luigi Antenucci

Please follow and like us:
0

MACRON GENTILONI VERSO UNIONE FISCALE SOSTEGNO A ITALIA PER CRISI MIGRATORIA

. Il Presidente francese Emmanuel Macron ha ricevuto il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni. È il secondo dirigente europeo che il neo-Capo dello Stato francese incontra dal suo insediamento, una settimana esatta dopo la visita a Berlino da Angela Merkel. Al centro delle discussioni una più stretta collaborazione tra i due versanti delle Alpi, l’impegno per un’unione fiscale e bancaria. Ma soprattutto il tema dell’immigrazione.
Il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni: “Dovremo investire questo capitale di fiducia su politiche migratorie comuni, sullo sviluppo della nostra unione monetaria sempre più verso una unione fiscale, un’unione bancaria […] su regole comuni che l’Italia intende rispettare e che devono sempre più incoraggiare la convergenza e non le differenze fra i diversi Paesi europei” ha detto Gentiloni.

Il Presidente della Repubblica francese Emmanuel Macron: “Conosco le sfide che l’Italia ha dovuto affrontare in materia d’immigrazione. Non siamo stati in grado di ascoltare l’appello lanciato dall’Italia e il mio asupicio è che si riesca ad avanzare su una vera riforma del diritto d’asilo e delle regole che abbiamo oggi per proteggere al meglio i Paesi che sono più esposti in materia d’immigrazione, rendendo più trasparenti le nostre regole comuni”.

Please follow and like us:
0
1 2 3 7