La Madonna che corre”una sacra rappresentazione di antica origine che si svolge a Spoltore

Piazza D’Albenzio Spoltore Pasqua 2017 come da tradizione la Madonna che scappa, il rito tra i più antichi d'Abruzzo.

La Madonna che corre” è una sacra rappresentazione di antica origine, ambientata nel centro storico di Spoltore, ripetuta puntualmente ogni anno il giorno di Pasqua.
Maria Maddalena corre per dare l’annuncio gioioso della Resurrezione del Cristo, ma la madre, vestita di nero, non crede alla notizia.
Solo al terzo tentativo, incredula, si avvia verso il centro della piazza, seguita da San Giovanni e Maria Maddalena. E’ il momento più atteso dalla folla dei fedeli: il Figlio risorto va ad incontrare la Madre.
Un’esplosione di gioia! Alla vista del Figlio, la Madonna lascia cadere il manto nero sotto cui appare una splendida veste bianca.
E’ la rappresentazione del trionfo della vita sulla morte.

L'associazione culturale "La Madonna che Corre" è portata avanti da tre generazioni dalla famiglia De Amicis a seguito di un voto, ha sede in Spoltore (PE) in via Santa Lucia n° 26, ed ha lo scopo di promuovere il rito religioso della Resurrezione di Cristo che ha luogo ogni anno il giorno di Pasqua, e che rappresenta l'incontro di Gesù con L'addolorata. L'associazione, che non ha fini di lucro, è composta da 20 soci che periodicamente si ritrovano per organizzare la manifestazione..

Realizzazione audiovisiva a cura del Regista Carmine Pelusi per RETE TV ITALIA.
video per divulgazione culturale e per diritti di cronaca.
Edizione giornalstica RETE TV ITALIA NEWS periodico video mensile Talent Skout

condividi l'articolo
0