Salone Libro,130 editori da parte Torino

TORINO, 8 SET - Una sala piena, almeno 130 persone in rappresentanza di editori e librai che sostengono il Salone del Libro di Torino. Sì è aperto al Circolo dei Lettori del capoluogo piemontese l'incontro per la kermesse torinese che vede in sala, fra gli altri, Giuseppe Laterza, Antonio Sellerio, il direttore commerciale di Feltrinelli. Sul palco anche l'ex direttore del Salone del Libro, Ernesto Ferrero, Eugenio Iacobelli (Odei), Anita Molino (Fidare) e Gaspare Bona di Instar Libri e Blu Editore. "Non siamo dissidenti, ma solo editori, non siamo qui contro l'Aie o contro l'evento di Milano - ha spiegato quest'ultimo - ma a favore del Salone di Torino".

0Shares

Lascia un commento