L’Egualianza e i suoi nemici conferenza a Teramo 19 Gen 2023

Si è svolto il 19 Gennaio 2023 alle 17 il secondo incontro della giornata dedicata alla Costituzione a Teramo. Dopo l’incontro di nella mattina al teatro comunale, che ha visto la sala gremita di ragazzi calati nell’ascolto di una lectio magistralis del Professor Ainis, la città si fregia di un secondo importante incontro che vede confrontarsi lo stesso Professor Ainis, il Professore di Diritto Costituzioanle presso l’Università di Teramo Enzo di Salvatore e il sindaco Gianguido D’Alberto sul tema dell’uguaglianza. L’incontro dal titolo “L’Eguaglianza e i suoi nemici” parte da un’ulteriore lectio magistralis del Prof. Ainis che ripercorre le origini del diritto, per addentrarsi poi nel concetto di eguaglianza così come riconosciuto dall’art. 3 della nostra Carta Costituzionale: eguaglianza dal punto di vista formale (comma 1), per cui tutti i cittadini sono uguali dinanzi alla legge, ed eguaglianza dal punto di vista sostanziale (comma2) che mira invece a sopprimere quegli ostacoli alla reale concretizzazione del concetto stesso di eguaglianza. E “la promessa che si legge in controluce è proprio riequilibrare le diversità”, ha dichiarato il Prof. Ainis. Riequilibrarle significa proprio garantire la giustizia, che implica in sè una omogeneità dei punti di partenza, non dei punti di arrivo. Dai punti di partenza uguali, gli individui attrvaverso le proprie capacità e competenze potranno giungere a traguardi che risulteranno diversi. Gli interventi del Prof. Di Salvatore e del sindaco D’Alberto hanno toccato il tema delle disomogeneità, hanno ripercorso il periodo del fascismo prima della nostra Costituzione Repubblicana, hanno approfondito la funzione della politica come strumento per poter agire sulle diseguaglianze. Tra gli intervenuti anche il Consigliere Nazionale dei Partito Radicale, Ariberto Grifoni. Un centinaio di persone hanno assistito all’incontro nella sala Ipogea, incontro su quei valori che Ainis ha paragonato a un cielo stellato: come le stelle, dobbiamo ammirarli senza avere la pretesa di afferrarli. L’incontro si è concluso con la promessa di un nuovo appuntamento: “Tornerò volentieri e questa non è una minaccia, è una promessa” ha dichiarato Ainis.

Thank you for reading this post, don't forget to subscribe!
Please accept marketing cookies to watch this video.

Video Integrale a cura del Regista Editore Carmine Donato Pelusi

RETE TV ITALIA visibile su www.retetvitalia.it e sul canale news

Il Servizio è stato realizzato per conto della Redazione di RADIO RADICALE

visibile anche su https://www.radioradicale.it/