A.S. PARISI BOXE… SOCIALE ‘’ TERZO SETTORE!!! dai vicoli di Scampia, al Progetto ‘’ Veronica De Nitto’’, con Pugni e Cuore!!!

Domenica 31 Gennaio 2021 Mirko Parisi ha visitato il quartiere di Scampia a Napoli. Il Segretario Nazionale Dipartimento Sport e Dipartimento Attività Sociali Terzo Settore – Segretario Provinciale Latina, è rimasto affascinato dal calore umano che ha ricevuto nel corso della visita.

Geom. Mirko Parisi

Segretario Politico Nazionale della Democrazia Cristiana

Dipartimento Sport e Dipartimento   Attività   Sociali Terzo Settore

Antonio Riggi

Segretario Politico Nazionale della Democrazia Cristiana

Dipartimento Difesa , Sicurezza , Immigrazione .

…Mirko Parisi  ‘’Giornata speciale trascorsa in compagnia del Presidente Istituto per la Famiglia dott. Claudio ZAPPALA’ che mi ha accompagnato a Scampia NA per distribuire alcuni Aiuti Umanitari oltre a vestiti e giocattoli usati recuperati grazie a tutti i pugili della A.S. Parisi Boxe e Dirigenti societari, in particolare le magliette della A.S. Parisi Boxe!!! E’  la Boxe che mi dà la possibilità di trasmettere buoni valori di vita a tanti ragazzi che ogni giorno incontro per la strada , proprio per aiutarli a realizzare anche dei sogni di carriere sportive, volontariato o di lavoro e studio … Grazie per l’emozione che oggi mi avete dato quando abbiamo ascoltato insieme la canzone Pugni e Cuore,  che Tony Riggi mi ha dedicato raccontando la mia storia di vita , e che oggi abbiamo vissuto insieme , in un momento dove ci batteva forte il cuore avendolo anche in diretta con video live, e grazie per il calore e la’ affetto che con molta soddisfazione e gratitudine ci avete dato anche quando vi ho regalato le magliette della A.S. Parisi Boxe !!! W LA BOXE….Sport e Sociale!!!…Tony Riggi ‘’ In qualità di Responsabile del Settore Giovanile della A.S. Parisi Boxe sono sensibile alle tematiche sociali che riguardano il mondo dei giovani e con questa nostra testimonianza stiamo trasmettendo ai ragazzi una forte passione sociale, sportiva e musicale che possa in qualche modo distogliere le loro attenzioni dal crimine, elemento ormai noto che purtroppo in certi ambienti li rappresenta negativamente. Parlando dei Progetti  ‘’Pugni e Cuore’’ e ‘’Veronica nel cuore’, con il primo  raccontando la storia di Mirko Parisi  abbiamo toccato tematiche sociali e sportive che riguardano i giovani a volte allo sbando e che grazie allo sport e a chi li porta sulla strada giusta da percorrere trovano speranza nella vita rincorrendo i sogni nel famoso cassetto e con il secondo quelle legate al tragico fenomeno del femminicidio’  , non a caso con la A.S. Parisi Boxe oltre a sostenere la Maria Rositani colpita da femminicidio a collaborato per realizzare con  il regista Michele Placido che ha  girato il Film ‘’ 7 Minuti ‘’  con Ambra Angiolini, Fiorella Mannoia , Ottavia Piccolo e Angela AMIRA  Cannizzaro  contro la violenza sulle donne e presentato il Progetto cinematografico ‘’ Dalla cattiva strada alla Parisi Boxe!!!’’ per il recupero dei ragazzi dalla strada , quest’ ultimo poi assorbito dalla TMF PRODUCTION.    

Mirko Parisi ha infiammato il cuore di tutti a Scampia con lo strumento della Boxe, coinvolgendo e facendo innamorare tante persone incontrate per la strada. …“Sono rimasto molto affascinato da tanto affetto – racconta Mirko Parisi – che mi hanno mostrato diverse persone che ho incontrato per la strada, soprattutto un gruppo di ragazzi e ragazze praticanti Boxe, che appena donato alcune magliette della A.S. Parisi Boxe mi hanno chiesto di fare un allenamento sul marciapiede. È stato meraviglioso, ho preso borsa in macchina con guanti e colpitori (che porto sempre con me …) e abbiamo iniziato subito, un po’ il dialetto stretto che parlavano e un poco la passione per il pugilato grazie a quel gruppetto di ragazzi è stato possibile realizzare un altro sogno per me molto importante, trasmettendogli tutti i miei sentimenti. Mi è sembrato di vivere come quando andava un idolo come Maradona a Napoli oppure come quando il Papa va dentro la folla”…  

Una testimonianza bellissima quella di Mirko.

“Sono andato via piangendo – conclude il dirigente DC – in lacrime di commozione e alla fine ho regalato anche la borsa con i guanti, colpitori ecc. E gli avrei lasciato anche la macchina con le scritte della A.S. Parisi Boxe per il sentimento che ho percepito e le sensazioni che ho provato grazie a loro. Spero di tornarci presto e magari avere la possibilità incontrarli di nuovo, augurando loro ogni bene. Spero di aver lasciato un messaggio positivo, e che la mia testimonianza sia stata utile per aiutare tanti ragazzi a camminare su percorsi buoni. Essendo disagiati sono continuamente tentati a percorrere strade sbagliate”.

La disoccupazione va contrastata non con misure assistenziali, ma consolidando lo sviluppo economico dell’Italia e creando le condizioni di contesto per attrarre i capitali di investimento e poter creare così lavoro e sviluppo economico.

Solo così si potrà ripristinare il circuito della speranza in un futuro migliore. Mirko, nel corso della sua visita a Scampia, è entrato in collegamento con Tony Riggi e con il segretario DC Angelo Sandri, i quali hanno salutato tutti tramite video.

I Progetti Sportivi e Sociali sono diventati ‘’ Pane Quotidiano’’ per la A.S. Parisi Boxe, che in questo periodo stà sostenendo oltre al Progetto ‘’PUGNI E CUORE’’ anche il Progetto ‘’VERONICA NEL CUORE’’ , questo ultimo a favore dei familiari di Veronica De Nitto per una raccolta fondi e sostegni sanitari , ragazza italiana scomparsa tragicamente a seguito di un brutale omicidio in America a San Francisco. Tante novità anche per lo Sport poiché in questi giorni tornerà a sventolare la bandiera della A.S. Parisi Boxe dopo qualche anno di stop… e ci saranno grandi sorprese!!!  

0